La SCNAT e la sua rete adottano iniziative per una società e una comunità scientifica sostenibile. Appoggiano la politica, il governo e l’economia fornendo competenze e mantenendo un dialogo con i cittadini. Rafforzano la condivisione delle discipline scientifiche e promuovono le nuove generazioni accademiche.

Immagine: Sebastian, stock.adobe.com

L'Accademia

L’Accademia svizzera di scienze naturali (SCNAT) rappresenta un’organizzazione specializzata e di rete indipendente nell’ambito della formazione, della ricerca e dell’innovazione. Aumenta la consapevolezza delle scienze naturali come pilastro fondamentale dello sviluppo culturale ed economico della Svizzera. I circa 35'000 esperti della rete SCNAT adottano principalmente iniziative nell’ambito del lavoro della milizia per una società e una scienza sostenibili.

Le piattaforme della SCNAT

Le piattaforme specifiche e le loro commissioni specializzate trattano argomenti rilevanti da punto di vista sociale e scientifico. Le piattaforme inoltre riuniscono in un’unica struttura le società specializzate delle diverse discipline scientifiche nonché le società cantonali e regionali delle scienze naturali. Le società specializzate e le società delle scienze naturali fanno parte della SCNAT.

Contatto

Accademia svizzera di scienze naturali (SCNAT)
Casa delle Accademie
Casella postale
3001 Berna


Rimane informato

Philippe Moreillon Porträt

Philippe Moreillon
Presidente


Jürg Pfister (Foto: Sandra Stampfli)

Jürg Pfister
Segretario generale


  • 57 commissioni ed organi scientifici
  • 42 società professionali
  • 29 società cantonale e regionale
  • 35'000 esperti

Associazione delle Accademie svizzere delle scienze

Logho quadrilingue

La SCNAT fa parte dell’Associazione delle Accademie svizzere delle scienze a+ insieme all’Accademia svizzera di scienze umane e sociali SAHS, all’Accademia svizzera delle scienze mediche ASSM e all’Accademia svizzera delle scienze tecniche SATW.